Il Point de France nacque per volontà del ministro delle finanze di Luigi XIV, Jean Baptiste Colbert, che il 5 agosto 1665 creò le Manifatture Reali del Merletto in diverse città del regno.

Dopo vari tentativi di "copiare" il famoso Gros Point De Venise, le merlettaie francesi giunsero più avanti alla realizzazione di un merletto nuovo, il Point de France, appunto.

Mantenendo pressoché inalterata la tecnica, priva però dei grossi rilievi tipici del Gros Point, fu nella scelta dei disegni che il Point de France si distinse. Questi dovevano provenire esclusivamente dalla corte di Versailles. Infatti, nel Point de France prevalgono composizioni che assomigliano a progetti architettonici, dove abbondano simboli e riferimenti al Re Sole (soli, girasoli, baldacchini, corone reali) sistemati con ordine e simmetria, tipici del periodo.

Per approfondimenti,

Cfr. D.D. Poli, Il Merletto Veneziano, Novara, 1998,
A. Kraatz, Merletti, Milano, 1988.
Arnaldo Caprai Gruppo Tessile Srl
s.s. Flaminia km 148 – 06034 Foligno - Perugia – Italy

© 2017 - REA 222120 - P.iva 02507670541
Telefono: +39 074239251
Fax: +39 0742 679242
info@caprai.it
    © Copyright Caprai 2017