L'Alençon è un merletto ad ago del XVIII secolo con un fondo a rete, caratterizzato da motivi semplici. La caratteristica di questo merletto è la rete del fondo a maglie esagonali con lati a fili intrecciati e "cordonetto", impiegato per delineare e far risaltare il contorno dei motivi. La consistenza del rilievo derivava dall'utilizzo di filato in crine di cavallo. I motivi ornamentali della prima metà del XVIII secolo erano caratterizzati da fiori e frutti esotici resi con grande realismo; più tardi, i disegni sembrano passare in secondo piano, rimpicciolendosi e dando più risalto alla rete di fondo. L'Alençon è un merletto molto fine, la cui preziosità è data sia dalla bellezza dei disegni, che dalla grazia ed abilità dell'esecuzione.

La città di Alençon, e di conseguenza questo merletto, erano spesso associati alla città di Argentan. Le due città erano a poche miglia di distanza l'una dall'altra e, si sosteneva che entrambi gli stili di merletto fossero realizzati in ambedue le località.

Per approfondimenti,

Cfr. A.M.S. Point and Pillow Lace, Londra, 1899,
Cfr. N. Hudson Moore, The Lace Book, Londra, 1937.
Arnaldo Caprai Gruppo Tessile Srl
s.s. Flaminia km 148 – 06034 Foligno - Perugia – Italy

© 2017 - REA 222120 - P.iva 02507670541
Telefono: +39 074239251
Fax: +39 0742 679242
info@caprai.it
    © Copyright Caprai 2017